Iscrizioni scuola 2017: proroga nei comuni colpiti dal sisma

Nuova finestra per le famiglie dal 13 Febbraio al 7 Marzo

Arriva la proroga per le iscrizioni all’anno scolastico 2017/2018 per le famiglie che risiedono nelle zone del Centro Italia colpite dalla sequenza sismica iniziata lo scorso 24 Agosto.

La riapertura dei termini per le iscrizioni riguarda i comuni di Abruzzo, Lazio, Umbria e Marche coinvolti dal terremoto. La proroga coinvolge anche tutte le province dell’Abruzzo colpite dall’eccezionale ondata di maltempo dello scorso Gennaio.

Dal 13 Febbraio al 7 Marzo ci sarà una nuova finestra in cui le famiglie che non hanno ancora effettuato le iscrizioni potranno svolgere la procedura.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter