Al Politeama la cerimonia di premiazione delle eccellenze

Si è rinnovato, sabato 11 Novembre, per l’ottavo anno consecutivo l'appuntamento con la Giornata delle Eccellenze per gli studenti che, al termine della Scuola Secondaria di I Grado, si sono distinti per l'ottimo risultato ottenuto all’esame di stato e in ambito musicale.

 Nella prestigiosa cornice del Politeama, il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Lauretta Corridoni, ha dato il benvenuto ad un nutrito pubblico di genitori, studenti, docenti e autorità del mondo della scuola e del territorio.

A dare il via alla cerimonia sono state le Prof.sse Barbara Bianchini e Roberta Carboni, che hanno chiamato sul palco il Sindaco Giuseppe Pezzanesi a premiare Baldoni Swami, Cardarelli Arianna, Mattiacci Federica, Mochi Claudia, Romagnoli Margherita e Santarelli Gaia distintesi all’esame di stato con la votazione di 10/10 e lode.
È stato poi invitato il Lgt. C.S. Giuseppe Losito della Compagnia CC Tolentino a premiare Calamante Sofia, Ciavaroli Virginia Agnese, Esposito Nicole, Falconi Sofia e Maugeri Gaia che hanno conseguito 10/10.
Il Presidente del Consiglio d’Istituto Gianluca Aliscioni ha poi consegnato l’lattestato di merito alle eccellenze musicali, che al termine della Scuola Secondaria di I Grado, hanno ottenuto 10/10 nello studio dello strumento musicale: Acomordali Sofia (pianoforte), Baldoni Swami (pianoforte), Bini Stella (chitarra), Mochi Claudia (pianoforte) e Romagnoli Margherita (pianoforte).
In seguito la sig.ra Oriana Forconi, titolare dell’emittente locale Multiradio, con i docenti di strumento musicale della Scuola di Primo Grado “Dante Alighieri”, ha consegnato gli attestati ai ragazzi che hanno vinto il primo premio al Concorso Musicale “Tacchi Venturi” a San Severino Marche: Sofia Acomordali, Swami Baldoni al pianoforte; Stella Bini, Sebastiano Bruni alla chitarra.
Tutti gli alunni distintesi in ambito musicale si sono esibiti eseguendo alcuni brani d’autore preparati con i loro docenti e hanno riscosso un notevole successo.

Quest’anno, inoltre, sono stati premiati anche i ragazzi che hanno realizzato l’opera in ceramica “In ascolto”, esposta nell’atrio della Scuola Dante Alighieri, coordinati dalla Prof.ssa Cristina Giorgetti; il momento, che ha visto la proiezione di una presentazione, è stato particolarmente coinvolgente e la Dirigente Lauretta Corridoni ha sottolineato l’importanza di riconoscere l’eccellenza anche in chi "lavora con le mani".
Al termine della cerimonia, il Dirigente ha ringraziato i presenti, congratulandosi con i ragazzi premiati e le loro famiglie. Con l’auspicio che questo traguardo sia solo il primo di una lunga serie di successi, si dà appuntamento alla prossima iniziativa.

Link alla  GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter