Questo sito, unitamente agli strumenti terzi da questo utilizzati, utilizza i cookies per rendere i propri servizi semplici ed efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine. Se vuoi saperne di più leggi la nostra informativa estesa sul loro utilizzo. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

ERASMUS+ KA2 - "My country, your country"

C’è grande soddisfazione nell’I.C. “Don Bosco” di Tolentino nel presentare una grande novità a partire da questo anno scolastico 2019/20. L’Istituto, che lavora incessantemente all’ampliamento della propria offerta formativa, ha visto approvato il Progetto Erasmus Plus “My country, your country” che lo vedrà partner di altre quattro scuole in altrettanti stati europei (Ungheria, Spagna, Turchia, Slovacchia).

 

Il progetto, di durata biennale, prevede un gemellaggio tra i diversi paesi che lavoreranno all’approfondimento di temi comuni e sarà finalizzato al consolidamento dello spirito di cittadinanza europea, al miglioramento degli standard e della qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento attraverso l’utilizzo della lingua inglese.

Prima tappa di questo percorso sarà la partecipazione dei bambini della Scuola Primaria al concorso per la creazione di un logo del progetto, simbolo di questo biennio. Seguiranno attività programmate per la preparazione del materiale da scambiare con le scuole partners.

Il primo meeting in programma è fissato per la fine del mese di novembre e si terrà in Ungheria, dove una delegazione di docenti ed alunni dell’I.C. “Don Bosco” incontrerà per la prima volta le delegazioni degli altri Stati coinvolti nello scambio culturale. Un secondo incontro, questa volta in Spagna, è previsto nel mese di Maggio 2020, mentre durante il secondo anno del Progetto (a.s. 2020/21) si terranno i meeting in Turchia, Slovacchia ed infine in Italia.

Le spese di tutti i viaggi saranno interamente coperte dal finanziamento del progetto.

Tutte le classi della scuola Primaria saranno coinvolte nella realizzazione dei materiali per gli scambi ed i bambini che partiranno saranno scelti tra quelli frequentanti l’ultimo anno della scuola Primaria ed il primo anno della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco”.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn